Azienda zootecnica

Inizia presto la nostra giornata nella stalla, alle 5 del mattino, con la mungitura manuale per un’ora e mezzo. E poi di nuovo tra le 15 e le 16.30. Arriviamo a oltre 60 litri di latte raccolti ogni giorno, che utilizziamo nel nostro caseificio per produrre ricottine, primo sale e squisiti formaggi. Con passione e dedizione alleviamo vacche e vitelli di razza Podolica e Marchigiana, un centinaio di maiali, galline, cavalli e asini, con metodo naturale, che garantisce salubrità agli animali e qualità ai nostri consumatori. Le mucche pascolano liberamente, si spingono fino al bosco e poi tornano all’abbeveratoio. Gli diamo da mangiare orzo, grano, fave, prepariamo letti di paglia, accudiamo i vitellini alla nascita. Li conosciamo per nome: Bionda è una bruna alpina e Tunzella una pezzata rossa, Giosuè è un toro da monta, Master è un cavallo da sella e i Ciuchini gli asinelli.

Caseificio

Il nostro caseificio è in piena attività già dalle 6 del mattino. Antonio porta il latte vaccino appena munto dalle stalle e Luciana si mette al lavoro. Il latte va nel bollitore a 72 gradi per la pastorizzazione, poi si abbassa la temperatura a 40 gradi per farlo cagliare, quindi si procede alla lavorazione dei formaggi freschi, come la giuncata, la ricotta, il primo sale e di formaggi stagionati, che verranno poi serviti come antipasto nell’agriturismo.

Ricevi la Newsletter