Azienda agricola

Alberi da frutta e ortaggi biologici, verdure ed erbe aromatiche sono coltivati nel nostro orto, seguendo il corso naturale delle stagioni, in una tenuta di sessanta ettari. Protetti dai muretti a secco, curati dal sapere e dalle tradizioni dei nostri contadini. Dagli uliveti secolari si ricava un olio extravergine delicato. Dai vigneti arrivano direttamente sulla tavola grappoli di uva bianca e rosa, insieme a fichi e fichidindia, che crescono spontaneamente. Dall’agrumeto si raccolgono arance e mandarini profumatissimi. Nei campi sono messi a dimora pomodori, melanzane, zucchine, peperoni, cocomeri, meloni e poi legumi antichi e rari, come il cece nero. Lo sguardo si perde intorno, tra distese di grano e seminativi, in particolare orzo, avena e miglio, foraggio per gli animali. Non manca neppure il tabacco, ormai solo per scopo didattico, per conservare la memoria di una coltivazione importante nel Salento fino a qualche decennio fa.

Prodotti della terra

Verdura e frutta coltivate nel nostro orto, seguendo il corso naturale delle stagioni e poi vigneti e agrumeti, alberi da frutta ed erbe aromatiche. Sulla nostra tavola arrivano pomodori, melanzane, zucchine, peperoni, fagiolini, cocomeri, meloni, insalata, rape, finocchi e legumi. Una menzione a parte merita il cece nero, dal sapore ottimo, così come le sue qualità organolettiche. Anticamente veniva dato alle puerpere come corroborante per il suo alto contenuto di proteine e di ferro.

Ricevi la Newsletter